Lunedi 9 maggio, l’asteroide, 2006 JF42,  di dimensioni importanti, con un diametro fra 380 e 860 metri di diametro, transiterà relativamente vicino la Terra e secondo le previsioni il suo passaggio dovrebbe avvenire alla distanza di 5,7 milioni di chilometri, ossia a una distanza 14 volte superiore a quella media fra Terra e Luna. Anch’esso, quindi, non è tra quelli classificati come potenzialmente pericolosi dalla Nasa, una lista che viene continuamente aggiornata in base ai nuovi dati disponibili. Al momento resta quindi confermata la stima fatta dalla Nasa nel dicembre 2021, secondo la quale non si conoscono minacce note per la Terra nel prossimo centinaio di anni.

Hits: 30

Di admin