Si celebra oggi, 17 maggio, la Giornata Mondiale delle Telecomunicazioni 2022, giunta alla sua 53ª edizione. È un evento indubbiamente importante in quest’epoca in cui gran parte del mondo dell’informazione e delle comunicazioni si è trasferito sul digitale, con internet che ormai la fa da padrona nella vita quotidiana di una nutrita fetta della popolazione globale.
La ricorrenza è stata introdotta per la prima volta dall’Unione Internazionale per le Telecomunicazioni (ITU), un’agenzia che fa capo alle Nazioni Unite specializzata in questo settore. Tra le sue mansioni, infatti, vi è quella di assegnare lo spettro radio e le frequenze satellitari mondiali. Inoltre lavora affinché l’intero comparto possa essere protagonista di una costante crescita e sviluppo. Il 17 maggio non è una giornata casuale: proprio in questa data, nel 1865, a Parigi si tenne la cerimonia per la firma della prima Convenzione internazionale del telegrafo e fu sancita la nascita dell’ITU. (PERIODICO DAILY)

Nell’immagine la eqsl per coloro che collegheranno le stazioni accreditate nel diploma IONOSPHERIC TEST nelle bande decametriche e 50Mhz anche FT8 oltre al modo SSB….

Hits: 38

Di admin