Un uomo è rimasto ferito non gravemente nel pomeriggio del 18 dicembre 2023 in un incidente di caccia avvenuto in una frazione di Roccafluvione, in provincia di Ascoli Piceno.

Si è trattato di una battuta di caccia al cinghiale e in una delle fasi l’uomo, intorno alle 18, è stato raggiunto ad un polpaccio da alcuni pallini sparati, probabilmente da un compagno della squadra con la quale stava partecipando alla battuta.

Ma potrebbe anche essere scivolato, facendo partire un colpo fortuitamente dal suo fucile. Il cacciatore è stato raggiunto dai vigili del fuoco in una zona piuttosto impervia: dopo averlo recuperato e trasportato a piedi nel fuoristrada, è stato poi preso in consegna dai sanitari del 118. Le sue condizioni non sono gravi: verrà comunque ricoverato all’ospedale Mazzoni di Ascoli. Presenti sul posto anche i carabinieri per far luce sull’accaduto.

Visits: 14

Avatar photo

Di admin